PayPal approda su Facebook Messenger

La scorsa settimana abbiamo parlato di Facebook e di come questo social sia diventato ufficialmente e-commerce con l’introduzione di Marketplace, il servizio che l’app mette a disposizione degli utenti per vendere e acquistare articoli in modo più immediato, semplice e veloce.

Questa settimana parleremo di un’ altra novità inerente alla compravendita su questo potente social network. Facebook ha deciso infatti di fare un ulteriore passo nel mondo dell’e-commerce: sarà possibile utilizzare PayPal attraverso Messenger!

Proprio così, per tutti i fruitori iOS, la funzione è già stata attivata negli Stati Uniti e sarà disponibile anche nei prossimi giorni per Android e per gli utenti del resto del mondo. Potremo quindi effettuare e ricevere pagamenti direttamente su Facebook Messenger, esattamente come sul portale e sull’ applicazione PayPal.

La piattaforma di messaggistica in realtà supporta da tempo i pagamenti,ma prima era necessario collegare al servizio una carta di credito o di debito.
Tra pochissimo sarà invece possibile usare PayPal in modo da non collegare direttamente con il servizio nessun sistema di pagamento diretto.
In questo modo, i pagamenti con PayPal via Facebook Messenger risulteranno la soluzione migliore per coloro che utilizzano già un servizio di pagamenti ma non vogliono dare le proprie credenziali finanziarie alla società di Zuckerberg.

Cosa bisognerà fare quindi per usufruire di questo servizio?

Basterà eseguire delle semplici operazioni: premere l’icona “+” di colore blu, inserire l’importo da versare e selezionare la voce Payments, che, oltre alle carte di credito e di debito, includerà anche PayPal come metodo di pagamento.

Sarà sicuro effettuare o ricevere un pagamento su Facebook Messenger?

Per il momento sappiamo che il circuito PayPal, in caso di furto dell’ account Messenger, offre un sistema di protezione avanzato (oltre a un accesso semplificato di pagamento). Anzi, PayPal ha annunciato di voler introdurre il suo primo servizio di assistenza clienti per Messenger.

Per il momento, non ci resta che attendere anche in Italia l’arrivo di questo nuovo servizio. Come si dice?! “Provare per credere!”.

Elisa Cavagnini


Elisa Cavagnini è una giovane torinese nata il 22 agosto 1992. Dopo aver conseguito la maturità scientifica, si è iscritta all’Università degli Studi di Torino dove ha studiato Comunicazione e attualmente sta per conseguire il titolo di studio. Si descrive come una persona creativa e
curiosa, amante dei particolari e della semplicità. Tra le sue più grandi passioni ritroviamo la comunicazione e la musica.

Chiudi il menu